Qualsiasi genitore, di qualsiasi specie, fa di tutto per garantire ai propri figli il miglior avvio a una vita indipendente. A maggior ragione se questi genitori fanno parte del regno animale e i loro piccoli affrontano sfide a noi sconosciute. La nuova serie ”Animali genitori eccezionali”, la prima puntata andata in onda domenica su Rai5, svela in tre episodi le storie bizzarre e meravigliose di alcuni di questi incredibili genitori. A volte una famiglia monoparentale sembra l’opzione migliore, mentre altre volte paga per i genitori restare uniti o, addirittura, reclutare un aiuto. Dai pinguini ai roditori, dalle volpi ai fenicotteri, dagli elefanti alle manguste: questi genitori hanno tutti lo stesso obiettivo, quello di proteggere e allevare il maggior numero possibile di discendenti. Unendo la scienza a straordinarie riprese in natura, questa brillante e avvincente serie mostra le cose incredibili che i genitori animali sono disposti a fare per allevare la prossima generazione. Il primo episodio ha rivelato le storie bizzarre e meravigliose di alcuni straordinari genitori del regno animale che si occupano dei loro piccoli con estrema dedizione e uno sforzo sbalorditivo. Scopriremo cosa sono disposti a fare genitori single del regno animale: dal loris lento alla foca di Weddell fanno tutto il possibile per insegnare da soli, alla futura generazione, gli elementi fondamentali di cui essa avrà bisogno per sopravvivere. (AR/Adnkronos)