In occasione della Giornata Nazionale del Gatto 2012 che si celebra il 17 febbraio, Wow Spazio Fumetto di Milano presenta “Gattoni animati: 44 gatti a cartoni animati in mostra”. Dal 10 febbraio al 4 marzo eventi e incontri speciali, una settimana tutta dedicata ai gatti e a chi li ama.
La mostra è un viaggio tra le avventure dei piccoli felini più famosi della tv, del cinema e soprattutto del fumetto che per primo ha proposto i gatti come personaggi con vizi e virtù umane.
Durante il percoso incontreremo tutti i più amati beniamini del pubblico: Felix, Krazy Cat, Tom & Jerry, Titti e Silvestro e Garfield, e poi tutti i gatti dell’universo Disney, la famigliola degli “Aristogatti”, il nero Lucifero di “Cenerentola”, lo Stregatto di “Alice nel paese delle meraviglie” fino ai più recenti Oscar il Supertelegattone, il gatto Giuliano di Andrea in “Kiss Me Licia”, Birba perfido alleato dell’ancor più diabolico Gargamella de “I Puffi”, Doraemon e Grattachecca di “Grattachecca & Fichetto”, cartone animato preferito di Bart ne “I Simpson” fino all’ultimo nato , il Gatto con gli Stivali, compagno di viaggi dell’orco Shrek e ora protagonista di un fortunato film tutto suo.
Ogni personaggio sarà accompagnato dai disegni originali, album e figurine, pupazzetti, manifesti, gadget e cinquanta locandine cinematografiche
Il 17 febbraio, al pianterreno del museo si, inaugurerà la mostra gratuita dedicata ai gatti neri “Volevo un gatto nero”, per celebrare la Giornata Nazionale del Gatto, che presenterà tutti i felini neri del nostro immaginario collettivo. Da Le Chat Noir del famoso omonimo locale parigino all’elegante raffigurazione realizzata da Dino Battaglia per illustrare il racconto di Edgar Allan Poe.
Una visione a tutto tondo del mondo felino attraverso la storia dei cartoni che da quasi cento anni ce li propongono con le loro doti e i loro difetti ma sempre adorabili.