L’incredibile avventura vissuta da Felix, un gatto neppure tanto giovane, sembrerebbe confermare che i gatti abbiano veramente 7 vite e che in questa occasione il micio se ne sia giocata una.
Non si sa come e quando Felix è finito nel cesto della lavatrice per poi uscirne vivo dopo un lavaggio completo: un vero miracolato come riportato da tio.ch L’incidente, in realtà, è più frequente di quanto si creda e causa la morte spaventosa di molti i gatti. Ma per Felix non è stato così.
Il cestello pieno di panni infatti è un luogo perfetto per i gatti per schiacciare un pisolino tranquilli, il guaio è se sono ancora li al memento del bucato e non ci si accorge della presenza del micio. È esattamente ciò che è capitato a Stefani, la padrona di Felix, che non si era accorta che uno dei suoi tre gatti era finito nella lavatrice. Al momento del bucato, la donna ha chiuso l’oblò e avviato un lavaggio veloce.
Dopo 35 minuti, terminato il lavaggio, la donna s’è accorta che i panni non erano stati ben centrifugati. Stava per far partire un’altra centrifuga, quando s’è accorta del micio imprigionato nel cestello: dopo un grande spavento, ha preso Felix e l’ha portato dal veterinario per controllare che stesse bene. Il micio aveva un po’ d’acqua nei polmoni, ma niente di più. È bastato un po’ di ossigeno per farlo stare meglio e tornare alla sua vita normale lontano dalla lavatrice, speriamo.

Categorie: News dal Mondo