In questo periodo per difendere il territorio e i propri piccoli le cornacchie attaccano ogni animale che possa costituire una minaccia. Senza preoccuparsi nemmeno quando si tratti di uccelli da preda: è successo domenica pomeriggio a Milano ad uno splendido esemplare di falco pecchiaiolo.
Il violento urto è avvenuto contro la sede del quotidiano “Il Corriere della Sera” e un giornalista della testata che aveva assistito a tutta la scena, ha contattato telefonicamente l’Enpa di Milano. Su suggerimento degli operatori, ha recuperato l’animale che si trovava a terra completamente tramortito per il forte impatto e con un taxi lo ha portato direttamente presso la sede dell’Enpa di Milano. Poco dopo, come potete vedere dalla foto, il rapace si è subito ripreso ed è stato portato  presso il CRAS di Vanzago.

Categorie: News