La sorte riesce a cambiare quelle situazioni che sembrerebbero destinate ad un triste fine. E’ la storia di un dolcissimo cagnolino di nome Chipper e del suo proprietario, Travis Allen . Trevis, residente in North Carolina, negli Stati Uniti, aveva deciso di andare a casa dei suoi genitori per Natale, in Georgia, e per non lasciarlo solo, ha portato con sé anche Chipper il suo amato amico a quattro zampe di circa 4 anni.
Dopo le vacanze, si stava avvicinando il giorno in cui i due sarebbero tornati a casa, in North Carolina. Sfortunatamente, prima della partenza, Chipper è uscito di casa dileguandosi.
Questo ovviamente ha cambiato tutti i piani di Travis che, per cercare il suo cucciolo , ha deciso di rimanere a casa dei suoi genitori per qualche giorno in più. Le ore passavano e le ricerche disperate del ragazzo sono proseguite senza sosta, ma senza portare al risultato sperato. Chipper sembrava davvero scomparso nel nulla. “Stavo impazzendo – confessa Travis,Questo era un posto che Chipper non conosceva affatto, quindi non sarebbe mai stato in grado di tornare a casa. Ho provato a contattare tutti i rifugi e le associazioni animaliste della zona, ma nessuno aveva notizie del mio amico.”
Con l’angoscia nel cuore, Travis doveva necessariamente partire per tornare a casa. Come ultima risorsa, il ragazzo aveva deciso di contattare l’ Endless Love Pet Palace (ELPP) , un’associazione che, a differenza di tutte le altre, ha deciso di fare qualcosa per aiutarlo.
Sheila Kemp , direttrice dell’ELPP, ha subito fatto stampare volantini di Chipper per attaccarli in tutta la città. Inoltre, dopo aver ricevuto le foto da Travis, le ha condivise sulle sue pagine social. In attesa che qualcuno fornisse notizie utili, Sheila e gli altri volontari hanno continuato per giorni le loro ricerche in tutta l’area.
Dopo circa due settimane , quando le speranze si stavano esaurendo, il telefono di Sheila squillò. Fu quella che chiamò la sua donna che, vedendo uno dei volantini sparsi in giro, notò che raffiguravano un cagnolino che lei stessa aveva trovato per strada in difficoltà e che aveva deciso di aiutare.

Una grande gioia per  Sheila e la donna che aveva soccorso Chipper quando hanno capito che  Travis e il cucciolo sarebbero finalmente ritrovati . In poco tempo è stato organizzato l’incontro tra i due che, appena si sono visti, sono stati sopraffatti dall’emozioneTravis tratteneva a malapena le lacrime mentre Chipper ha mostrato tutta la sua incontenibile felicità scodinzolando ed ululando.

Fonte: ruetir.com