Un incontro che aveva cambiato la vita ad entrambi. James era nell’abisso della dipendenza dall’eroina quando sul pianerottolo di casa incontra un gatto rosso un po’ malconcio.  Dopo aver chiesto in giro se qualcuno lo conoscesse, James si accorge che il micio lo seguiva ovunque. Il gatto vuole una sistemazione r James lo adotta e lo chiama Bob, proprio come il killer paranormale di Twin Peaks.Bowen era in via di disintossicazione e da quando incontra Bob nel 2007 la sua vita cambia. Quel gatto gli riempie la vita, vivono in simbiosi. Bob ha dato
a James un motivo in più per alzarsi ogni mattina.
Da questo legame nascono solo cose belle: Bob ha una casa e un affetto sicuro, James esce dalla dipendenza dalla droga  per poi raggiungere la fama come protagonista del libro A spasso con Bob scritto da James Bowen e poi per aver ispirato il film omonimo del 2016. Entrambi raccontano proprio la vera storia di James: mentre era in cura per la sua dipendenza da eroina, il ragazzo incontra di fronte al suo appartamento un gatto dal manto rossiccio e bisognoso di cure;
James e Bob, a partire dal loro primo incontro nel 2007, diventano una coppia molto nota nell’ambiente degli artisti di strada a Covent Garden a Londra: vari video che li ritraevano insieme divennero popolari su YouTube, attirando poi l’attenzione di alcuni giornali e infine della casa editrice Hodder & Stoughton. Il libro A Street Cat Named Bob (un gioco di parola sul famoso Un tram chiamato desiderio, in originale A Street Car Named Desire) uscì nel 2013 e fu un successo immediato, vendendo nel solo Regno Unito un milione di copie e venendo tradotto in oltre 30 lingue. Nel 2016 ne venne tratto anche un film, A spasso con Bob, che vedeva l’attore Luke Treadaway nei panni di Bowen e Bob in quelli di sé stesso, nonostante fossero state usate poi anche altre controfigure feline.
La morte di Bob all’età di 14 anni ha profondamente addolorato Bowen: “Bob mi ha salvato la vita, molto semplicemente. Mi ha dato molto più della sua compagnia. Con lui al mio fianco ho trovato una direzione e uno scopo“, ha scritto su Facebook. “Il successo che abbiamo raggiunto insieme ha del miracoloso. Ha incontrato migliaia di persone e toccato la vita di milioni. Non c’è mai stato un gatto come lui e mai ci sarà“.

Categorie: News dal Mondo