Tutti l’hanno conosciuta come una delle attrici di hollywood più famose al mondo. Poliedrica, sapeva incarnare la donna sofisticata ma anche la tipica ragazza americana per cui era stata soprannominata “la fidanzata d’America”. Ora che Doris Day se ne è andata molti hanno scoperto che uno dei suoi ultimi ruoli più apprezzati è stato quello di angelo degli animali, dei quelli più deboli che non hanno voce. L’annuncio della sua morte a 97 anni viene dalla Doris Day Animal Foundation, la fondazione a difesa degli animali da lei creata a cui si era dedicata intensamente dagli anni Settanta. La star se ne è andata per le conseguenze di una polmonite nella sua casa di Carmel in California,La Fondazione, che si occupa di sterilizzazione dei randagi e cura di tutti gli animali in stato di necessità, promette di continuare la sua opera. Per desiderio dell’attrice, non ci saranno funerali né cerimonie in sua memoria, né una tomba segnalata.

Categorie: News dal Mondo