Dave Neale, Direttore Tutela Animali Selvatici di Animals Asia, lancia un accorato appello per mettere fine al crudele sfruttamento degli animali selvatici nei circhi del Vietnam. Chiede l’aiuto di tutti con una firma.
“Dopo 10 anni di indagini sui circhi vietnamiti, pensavo ormai di aver visto tutto. Ma l’esperienza non rende certo più facile assistere agli orrori inferti a questi innocenti animali.
E quando ho visto questo giovane orso della luna (nella foto in alto) costretto a guidare una macchinina elettrica – rassegnato, con il capo che faceva su e giù per la disperazione – ho sentito il cuore stringersi in una morsa di dolore per l’ennesima volta.
E quella era una sola esibizione…
Riesci ad immaginare la miseria sopportata giorno dopo giorno da queste innocenti creature?
Forzato con violenza e minacce ad assumere posizioni innaturali e a cimentarsi in numeri crudeli al solo scopo di intrattenere gli spettatori. Era evidente che il suo spirito era stato calpestato proprio da chi affermava di prendersi cura di lui.
Vuoi firmare la petizione per metter fine a tutto questo?
Addestratori senza scrupoli costringono animali affamati come lui ad esibirsi. Così da indurli ad obbedire ai propri crudeli comandi con la promessa di cibo.
Giocoleria. Verticali. Equilibrismo. Guida di motorini. La lista di attività umilianti a cui ho assistito continua…
E le sofferenze non terminano nemmeno con la fine dello show. Quando questo orso sottopeso viene riportato nella sua piccola cella buia, ad attenderlo c’è una gabbia metallica poco più grande del suo corpo emaciato. Qui, spaventato, stressato e oltremodo depresso, non fa altro che oscillare furiosamente a destra e a sinistra. Nessun animale merita tutto questo. (video)
Questo dolce orso della luna è uno dei tanti animali disperati che sopravvivono a una vita fatta di dolore e miseria nei vergognosi circhi di tutto il Vietnam. Anche gli elefanti in pericolo d’estinzione vengono strappati al loro habitat e al loro branco, e costretti a intrattenere il pubblico.
Oggi vi scrivo per chiedere aiuto. Perchè non voglio che simili atrocità continuino un giorno in più. E sono certo che quando avrai visto come questi animali sono costretti a soffrire, anche tu sarai più determinato che mai a fermare questa atrocità.
Siamo così vicini a cambiare le vite degli animali abusati in Asia. Ma non possiamo farlo senza di te. Vuoi prestare loro tua voce?
Io e il mio team siamo pronti a collaborare al salvataggio di ogni animale presente nei circhi del Vietnam. Ma abbiamo bisogno della tua partecipazione per mettere fine a questa aberrante pratica!
Diamo voce agli animali abusati in Asia apponendo qui la nostra firma.

Categorie: News dal Mondo