AddThis Social Bookmark Button
Gallery shots!
Log in
Home  arrow  Curiosità  arrow  La tristezza del gatto robot per chi si sente solo. Il pet 2.0 che viene dal Giappone (video)

PostHeaderIcon La tristezza del gatto robot per chi si sente solo. Il pet 2.0 che viene dal Giappone (video)

robot_CopiaDopo la sposa-umanoide e il robot che fa da badante agli anziani, dall'Oriente arriva anche l'animale domestico in versione 2.0. Si chiama Qoobo ed è un surrogato del gatto. A crearlo l'azienda giapponese Yukai Engeneering, che punta a portarlo sugli scaffali l'anno prossimo.
Più che un gatto robotico vero e proprio, Qoobo ha l'aspetto - invero un po' inquietante - di un cuscino con la coda. Quando lo si accarezza, la coda inizia a muoversi (video).
In pelo sintetico grigio o marrone, è pensato per bambini, anziani e persone che vivono da sole. Nelle intenzioni del produttore dovrebbe fare compagnia come un quattro zampe, ma senza il bisogno di dargli da mangiare, pulire la lettiera e preoccuparsi di graffi e disordine in giro per casa.
La compagnia intende lanciare l'oggetto su una piattaforma di crowdfunding, a un prezzo intorno ai cento dollari, entro la fine dell'anno, con consegne previste a giugno 2018.

 

Questo sito fa uso di cookie propri e di alcune terze parti. Maggiori informazioni sul trattamento dei dati personali sono disponibili nel link "privacy" qui in di lato, come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie e modificare le impostazioni del tuo browser. Proseguendo la navigazione acconsenti all'eventuale uso dei cookie di terze parti. Una volta accettato, questo messaggio non verrà più riproposto per la successiva navigazione. Vai alla pagina delle nostre Privacy Policy.

Accetto di proseguire la navigazione con i cookies.

EU Cookie Directive Module Information
Newsletter
Iscriviti subito, riceverai news aggiornamenti da Pet&Dintorni!
Spazio Associazioni
Cerca nel sito

Questo sito fa uso di cookie propri e di alcune terze parti. Maggiori informazioni sul trattamento dei dati personali sono disponibili nel link "privacy" qui in di lato, come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie e modificare le impostazioni del tuo browser. Proseguendo la navigazione acconsenti all'eventuale uso dei cookie di terze parti. Una volta accettato, questo messaggio non verrà più riproposto per la successiva navigazione. Vai alla pagina delle nostre Privacy Policy.

Accetto di proseguire la navigazione con i cookies.

EU Cookie Directive Module Information