Pubblichiamo la bella notizia della restituzione all’Enpa di Saronno della cuccia rubata durante il raid vandalico ai danni di una colonia felina dove i volontari avevano posizionato anche uno dei distributori di cibo per i gatti al fine di limitare le uscite della signora che si pende cura dei mici.
E’ con sollievo che vi aggiorniamo sulla situazione cuccia rubata e Micetta sparita. Dopo il nostro post di denuncia -miracolosamente!- sono ricomparse entrambi.
Questo significa che le nostre supposizioni erano giuste e che questa è stata un’azione compiuta da persone che evidentemente non hanno avuto di meglio da fare; ma il meglio adesso è restare a casa. Mica solo perchè così Enpa Saronno non subisce scherzi, ma anche perchè uscendo di casa senza motivo si contravviene ad una direttiva nazionale ben precisa e si mette a rischio la propria salute.
Certo, va detto che la cuccia è ricomparsa il giorno dopo ma è stata buttata all’interno del cancello di una ditta adiacente alla colonia, chiusa in questi giorni e che quindi non può essere recuperata dalla gattara.
In ogni caso, siamo contenti che la cuccia sia intera e ci auguriamo che le persone che hanno tempo a disposizione si impegnino altrettanto in attività di volontariato, fatto col cuore e col cervello…di volontari nelle Associazioni non se ne hanno mai abbastanza!
E seconda notizia, ma non per importanza: anche Micetta è tornata! Abbiamo ragione di pensare che si sia allontanata proprio a causa del diserbante, distribuito in maniera tanto scriteriata sul terreno della sua colonia.
Tutto è finito per il meglio ma è nostro compito stare sempre all’erta

Categorie: News