News dal Mondo

Dall’Italia e dall’Europa più di 67mila firme in difesa di Ina Ritan, la volontaria bosniaca che salva i cani. Enpa: contro di lei accuse “politiche”, Ina riempie il vuoto delle istituzioni

L’Italia si mobilita per la volontaria bosniaca Ina Ritan, finita ingiustamente sotto accusa per detenzione illegale di cani, vendita illegale di cani e infine di trasporto illegale di cani all’estero. In pochi giorni la petizione sulla piattaforma change.org ha già superato Leggi tutto…

Pubblicato fa