Tra le principali vittime dei devastanti incendi che da giorni colpiscono l’Australia ci sono gli animali; per questo il governo del Nuovo Galles del Sud, tra i più colpiti dai roghi, ha incaricato gli operatori del Servizio Parchi Nazionali e Fauna di lanciare dall’elicottero carote, patate e altre verdure a canguri e wallaby, marsupiali più piccoli, che sono riusciti a salvarsi dai roghi fuggendo ma che ora hanno difficoltà anche a trovare sostentamento perché il loro cibo e habitat è andato distrutto. La situazione è ancora critica anche se, secondo le previsioni, ci dovrebbero essere piogge in arrivo e il clima più fresco degli ultimi giorni ha dato un po’ di tregua ai vigili del fuoco sparsi nelle varie zone del Paese, ormai esausti. Il fumo tossico è arrivato anche a Melbourne, dove in programma ci sono gli Australian Open di tennis. Il livello di inquinamento è stato giudicato “pericoloso” costringendo campioni come Rafael Nadal a sospendere le sessioni di allenamento. Il video su askanews.it Lua 20200114T121408Z ((askanews) 

Categorie: News dal Mondo