Necessario l’intervento dei vigili del fuoco sabato mattina per mettere in salvo una cagnetta rimasta intrappolata in una condotta di cemento. L’animale e’ stato poi recuperato e riconsegnato al proprietario. L’episodio e’ avvenuto ad Asciano Pisano (Pisa) intorno alle 11.30 quando l’esemplare di razza meticcia di circa 14 anni, taglia media e nome Lilli, e’ sfuggita al controllo del padrone e si e’ infilata all’interno di una tubazione in cemento rimanendo incastrato.
I pompieri dopo averlo individuato all’interno della tubazione hanno scavato e raggiunto l’animale, per poi estrarlo e consegnarlo al proprietario in buone condizioni.
Categorie: News