Sotto la pioggia fra le auto nel traffico. Così un cane, non vedente, malnutrito ed impaurito è stato soccorso dagli agenti della Polizia di Stato del commissariato Colombo nella serata di martedì 6 novembre alla Garbatella, storico quartiere della capitale. Il piccoletto vagava disorientato in mezzo alla strada completamente bagnato. Avrebbe potuto finire male se non fosse passata di lì una pattuglia di polizia coscienziosa.
I poliziotti, una volta vinte le diffidenze del cane nel farsi aiutare, lo hanno soccorso e portato presso gli uffici del Commissariato per accertarsi delle sue condizioni e contattare i servizi preposti.
In attesa dell’arrivo del veterinario di turno – contattato tramite il gruppo Eur di Polizia Roma Capitale – per condurre il cane nelle strutture idonee, i poliziotti si sono presi cura dell’animale asciugandolo e procurandogli del cibo.
Successivamente,  tramite un gruppo Facebook  del quartiere, si è avuto il lieto fine. Gli agenti hanno terminato “le indagini” individuando la proprietaria del cane che è potuto tornare al sicuro con la sua famiglia.

 

Categorie: News