Decine di koala sono stati trovati morti o feriti in una piantagione di legname nello Stato australiano di Victoria. A dicembre gli alberi di eucalipto dell’area sono stati abbattuti, privando gli animali del loro habitat. Alcuni koala sono morti di fame sui pochi alberi rimasti, altri sembra siano stati uccisi dai bulldozer. Una ottantina di animalisono sopravvissuti e sono stati trasferiti, ha riferito la Bbc. Le autorita’ stanno indagando per assicurarsi che siano state seguite le procedure per il taglio e trasporto del legname alla piantagione. Decine di migliaia di koala sono morti di recente a causa dei vasti incendi che hanno devastato la regione sud-orientale del Paese. (AGI)

Categorie: News dal Mondo