Tutti conosciamo il disastro che l’uragano Dorian ha causato alle Bahamas. A uomini e animali vittime della sua furia non resta che una natura stravolta. Ma una scintilla d’amore e di speranza c’è ancora. Sul thesocialpost la notizia di una residente delle Bahamas, Chella Phillips che ha accolto nella sua casa quasi 100 cani randagi per salvarli dall’uragano Dorian. Il suo post di Facebook è diventato virale e la notizia del suo gesto sta facendo il giro del mondo. La donna ha poi postato anche un link ad una raccolta fondi finalizzata a donare al rifugio che gestisce quotidianamente i soldi necessari ad assistere i cani randagi al meglio. La donna si occupa infatti di gestire il rifugio da diverso tempo e grazie alla raccolta è già riuscita a raccogliere in poco tempo più di 70mila dollari.
Appena giunta la notizia dell’imminente uragano Dorian sulle Bahamas, Chella non ha esitato a raccogliere in casa sua i quasi 100 cani randagi provenienti da tutta l’isola per proteggerli dal ciclone.
Come ha raccontato nel suo post su Facebook pubblicato domenica, ben 79 di questi sono nella sola camera da letto. “È stata dura fin da ieri sera” dice la donna, “siamo barricati nel rifugio ma nessuno è fuori”.
La donna che è un’ambientalista ha affermato: “Le isole avranno bisogno di molto tempo per riprendersi”. Poi ha anche aggiunto: “Ogni isola abbandona degli animali e il mio cuore si spezza per quelli che non possono ripararsi da questo mostro di categoria 5”.
In un altro post pubblicato ieri, ha condiviso un link che rimanda alla raccolta fondi per il rifugio per cani randagi di cui è proprietaria, The Voiceless Dogs of Nassau, invitando a donare per la causa di questi animali. In poco tempo, è riuscita a raccogliere più di 70 mila dollari che utilizzerà per la struttura e per provvedere alle esigenze dei cani. Come ultimo appello si rivolge all’interno del testo della raccolta fondi a chiunque voglia adottare un cane per salvarlo dal randagismo: “Ho bisogno del vostro aiuto per trovare una casa permanente ai miei cuccioli”.

Categorie: News dal Mondo