Puntuale, ogni estate, il problema dell’abbandono degli animali. E cinque cuccioli sono stati
trovati e recuperati dalla Polizia di Stato a Settebagni, alle porte di Roma, dentro uno scatolone con tanto di scritta “regalo”. I cagnolini sono stati trovati all’alba dello scorso sabato dagli agenti del Reparto Prevenzione Crimine, non lontano dalla loro caserma. Gli animali sono in buone condizioni, ma al momento del ritrovamento, tremavano per la paura ed erano sporchi a causa delle tante ore passate nella scatola. I cuccioli sono stati abbandonati forse perche’ nelle vicinanze del luogo di ritrovamento c’e’ uno studio
veterinario. I poliziotti, con l’aiuto di alcuni cittadini, hanno rifocillato e pulito i cagnolini, poi, con l’apporto della ASL, hanno affidato 3 cuccioli al canile municipale, mentre gli
altri 2 sono stati adottati “in tempo reale” da una delle signore li’ presenti. (AGI)

Categorie: News