Il Consiglio comunale di Chicago ha vietato le carrozze trainate da cavalli in città a partire dal prossimo anno. Le 10 licenze di trasporto in carrozza a cavalli esistenti in città scadranno alla fine dell’anno e non saranno rinnovate. L’assessore Brendan Reilly ha affermato di aver cercato di convincere gli operatori di trasporto a “trattare i loro animali in modo umano” ma dal momento che le violazioni sono continuate ha deciso di bandire dalle strade della città una volta per tutte le carrozzelle.
La speranza è che il Comune di Roma e la Giunta capitolina prendano esempio dal “Council” di Chicago che all’unanimità ha votato la definitiva abolizione di questa assurda e anacronistica tradizione, capace solo di umiliare e di torturare degli esseri indifesi che al contrario vorrebbero solamente essere lasciati in pace. (enpa)

Categorie: News dal Mondo