A tutelare l’integrità delle più belle ville storiche romane aperte al pubblico come Villa Ada, Villa Borghese e Villa Pamphili, arrivano le sentinelle del verde, trenta volontari di associazioni per l’ambiente, che nei week end affiancheranno, in bicicletta, i vigili urbani del pics (pronto intervento centro storico) del nucleo decoro urbano, per vigilare sui comportamenti dei frequentatori di questi meravigliosi spazi verdi. Ad annunciarlo, l’assessore capitolino all’ambiente Marco Visconti durante la piantumazione simbolica dell’ultimo dei 123 Ippocastani che Toyota a regalato alla valle dei Platani a villa Borghese. Le “sentinelle verdi” potranno elevare contravvenzioni a fronte di comportamenti  non consoni al decoro urbano. villa20pamphili_320x200Tra questi anche multare chi, passeggiando con il proprio animale, sarà trovato sprovvisto del set per la raccolta delle deiezioni o non tenga a guinzaglio il suo cane nelle aree non dedicate agli animali al pari di qualsiasi altro comportamento che rechi danno all’ambiente.
L’assessore Visconti ha annunciato che: “Il provvedimento varrà fino ad ottobre e sarà poi esteso anche alle altre ville importanti della capitale. Queste misure servono soprattutto come prevenzione perchè bisogna far capire alla gente che anche nei week-end la sorvrglianza e’ presente. In questo modo educhiamo tutti al rispetto di luoghi bellissimi”.
villa_borghese1_320x200 

Categorie: News dal Mondo