Domenica 5 maggio all’interno della campagna Enpa per il “Mese della fauna selvatica” si è inaugurato il Centro Recupero Animali Selvatici CRAS Enpa di Perugia.
La campagna aveva preso il via il 1 maggio al Cras Enpa di Campomorone (Genova) con la liberazione di un’aquila minore.
Il rapace era stato soccorso dai volontari a settembre, quando la sua migrazione si era bruscamente interrotta. Per rimetterlo in condizioni di volare sono state necessarie ben due operazione, una delle quali ai limiti dell’impossibile. Poi, finalmente, due giorni fa l’aquila ha spiccato di nuovo il volo, in direzione della Spagna. Con la sua liberazione l’Enpa di Campomorone ha tenuto a battesimo anche l’iniziativa di inanellamento promossa insieme con l’Ispra; iniziativa che ai salvataggi dell’Enpa darà un’ulteriore valenza scientifica.

Nel video di seguito la liberazione del rapace.