Il cuore scopre la bellezza la dove gli occhi non la vedono. Per fortuna, altrimenti solo gli esseri belli e perfetti sarebbero amati e la gatta Tippy sarebbe rimasta a vita nel rifugio dove era finita. La bella storia avvenuta negli States è riportata da la lastampa.it .
Tippy è una gattina con la testa girata che dopo un passato triste adesso è stata finalmente adottata da una famiglia che la ama. Tippy era stata abbandonata dal suo precedente proprietario, ed era stata poi ospitata nel rifugio «Cat Utopia», a Pendleton, nell’Oregon.
Aveva bisogno di cure mediche, ed è stata Deanna a occuparsi di lei e a ospitarla temporaneamente in casa sua. «La gatta aveva un’infezione cronica all’orecchio, che non era stata adeguatamente trattata – ha detto Deanna – e scuoteva spesso la testa perché le dava fastidio l’orecchio sinistro». Quando la donna ha deciso di ospitarla in casa sua, la gatta era un po’ stordita e non mangiava quasi mai.
Poi le sue condizioni di salute hanno iniziato a migliorare: «Ha subito un intervento all’orecchio per rimuovere un polipo – continua – e io ho continuato a curarla per tre mesi, facendo ogni volta un viaggio di tre ore per raggiungere la clinica veterinaria dove era stata ricoverata».
Adesso la micetta sta un po’ meglio, pur essendo sorda da un orecchio e avendo spesso le vertigini e la sindrome di Horner, che colpisce i nervi degli occhi. Ma Deanna e la sua famiglia hanno deciso di non cercarle una nuova casa e di adottarla per sempre. «Anche io ho un problema vestibolare dovuto a un infortunio alla testa – dice – e per questo mi sento molto vicina a Tippy».
Lei vede il mondo da una prospettiva diversa, e secondo i suoi proprietari adesso sta vivendo una vita serena: «Ama osservarci cucinare, è molto affettuosa e va d’accordo con gli altri gatti della casa e con tutti gli ospiti che ci vengono a trovare».

Categorie: News dal Mondo