Il 15 agosto è la festa dell’Assunzione, ma a Parigi i gatti sembrano aver scippato questo giorno dedicato a ricordare l’Assunzione della Beata Vergine. La sindaca di Parigi, Anne Hidalgo, ha deciso: sostituire all’Assunzione la “festa dei gatti. Evidentemente a Parigi i gatti sono assurti ad un ruolo istituzionale.
Sul sito ufficiale del Comune di Parigi, si può leggere un annuncio, il quale dice che i funzionari comunali quel giorno non lavoreranno perchè c’è la “fête des chats“, la giornata dei gatti appunto, nessuna traccia della festa dell’Assunta.
A prescindere da chi vede in questa decisione una mossa anticattolica, denunciandola per tale come ha fatto il sito web Fdsouche.com, protagonista in passato di numerose battaglie, la prima cittadina di Parigi forse non sa che nel mondo i gatti godono già di un giorno a loro dedicato. Dal 1990 il 17 febbraio in Italia e non solo è la Giornata dedicata ai mici . Nel 2002 l’International Fund for Animal Welfare (Ifaw)ha indetto la Giornata internazionale dei gatti facendola cadere in molti Paesi l’8 agosto. I gatti neri poi si festeggiano il 17 novembre.
Ora la grandeur francese ne vuole un’altra. Era proprio necessaria? Non saranno troppe?

 

 

Categorie: Curiosità